vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
Tu sei qui: Home / Agenda / Teatro di natura - Progetto pedagogico

Teatro di natura

  • Orto Botanico ed Erbario, via Irnerio 42, Bologna
    44.5001058651 11.3529914618

Dal 17 dicembre 2021
al 24 marzo 2022

Orto Botanico ed Erbario, via Irnerio 42, Bologna

Aggiungi al tuo calendario

Teatro di natura è un progetto incentrato su attività pedagogiche diversificate a partire dalla pubblicazione di un libro a fumetti per l’infanzia: Teatro di natura di Michelangelo Setola (Canicola edizioni, 2021), biografia storica e immaginifica del naturalista bolognese Ulisse Aldrovandi, di cui nel 2022 ricorre il cinquecentenario della nascita.

Legati al libro sono previsti un percorso espositivo diffuso in città, una pagina web dedicata al progetto, laboratori di disegno per le scuole e a utenza libera, incontri con l’autore aperti al pubblico, una mostra di tavole originali alla Biblioteca Universitaria di Palazzo Poggi in occasione di Bologna Children’s Book Fair 2022 e performance di live painting.

 

L'Orto Botanico ed Erbario partecipa al progetto ospitando parte del percorso espositivo diffuso.

La mostra è composta da pannelli collocati in città con l’intento di creare un itinerario alla ri-scoperta dei luoghi della cultura collegati a Ulisse Aldrovandi. Il percorso, fruibile gratuitamente, è visibile dal 17 dicembre 2021 fino a Bologna Children’s Book Fair 2022 ed è dislocato in varie zone del centro storico della città: l’Orto Botanico ed Erbario, la Biblioteca Universitaria di Bologna, il Parco della Montagnola, il Museo Archeologico, la Biblioteca Salaborsa e la Biblioteca dell’Archiginnasio.

La mostra è corredata da una mappa disegnata dall’autore, distribuita come strumento per accompagnare i visitatori nel percorso e far conoscere loro il legame esistente tra ogni luogo espositivo e Ulisse Aldrovandi.

 

Copertina del libro "Teatro di natura"

 

Progetto di: Canicola Associazione Culturale.

Con il sostegno di: Regione Emilia Romagna, Comune di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna

In collaborazione con: Biblioteca Sala Borsa, Biblioteca dell'Archiginnasio, Patto per la lettura, Museo Civico Archeologico, Biblioteca Universitaria di Bologna, Sistema Museale di Ateneo, Arci Bologna, Montagnola Bologna