vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
Tu sei qui: Home / Agenda / Utagawa Yoshiiku (1833-1904). Creatività e ricchezza cromatica alla fine di un'era - Mostra

Utagawa Yoshiiku (1833-1904)

Creatività e ricchezza cromatica alla fine di un'era
  • Sala di Arte Orientale, Museo di Palazzo Poggi, via Zamboni 33, Bologna
    44.4969637 11.35261

Dal 14 ottobre 2018
al 24 febbraio 2019

Sala di Arte Orientale, Museo di Palazzo Poggi, via Zamboni 33, Bologna

Aggiungi al tuo calendario

Utagawa Yoshiiku (1833-1904) è uno degli artisti ukiyo-e più interessanti di quel complesso momento storico compreso tra la fine del periodo Edo (1603-1868), caratterizzato dalla chiusura del Giappone al mondo esterno e dalla dittatura militare del clan Tokugawa, e i primi decenni dell'era Meiji (1868-1912) che fece seguito all'apertura del paese, dal 1853, dopo oltre duecento anni di isolamento. Furono anni di grandi cambiamenti, di rapidissima modernizzazione e di massiccia occidentalizzazione.

Yoshiiku nacque a Edo (l'attuale Tokyo) nel 1833, e a 16 anni divenne allievo del grande artista ukiyo-e Utagawa Kuniyoshi (1797-1861); a partire dal 1854 cominciò la produzione di stampe a suo nome, che negli anni '60 riecheggia non di rado quella di Kuniyoshi. 

Yoshiiku predilesse temi satirici, comici o violenti, come andava di moda in quel periodo, e mostrò una fantasia spigliata e una notevole cura per la composizione delle sue stampe.

 

Il Museo di Palazzo Poggi, in collaborazione con il Centro Studi d'Arte Estremo-Orientale, rende omaggio a questo artista presentando in mostra 35 xilografie, di cui 26 appartenenti alla grande serie Imayô nazorae Genji (Il “Genji” alla maniera moderna) realizzata tra il 1863 e il 1864.

Le opere esposte fanno parte delle collezioni del Centro Studi d'Arte Estremo-Orientale e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, in comodato d'uso all'Università di Bologna.

 

xilografia utagawa yoshiiku

Orari di apertura

da martedì a venerdì: 10.00 - 16.00

sabato, domenica e festivi: 10.00 - 18.00

chiusure: 24 e 25 dicembre, 1 gennaio

 

Biglietti

Esposizione visitabile con il biglietto di ingresso al Museo (intero 5€; ridotto 3€)

 

Visite guidate > Prenotazioni

 

Durante il periodo espositivo verranno organizzate diverse attività collaterali, quali visite guidate e conferenze, curate dal Centro Studi d'Arte Estremo-Orientale, in collaborazione con il Museo di Palazzo Poggi. 

Contatti

Pubblicato

Museo di Palazzo Poggi

Via Zamboni, 33, Bologna  

sma.museizamboni33@unibo.it

+39 051 2099610