vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
Tu sei qui: Home / Visita / Percorsi SMA per tutti / Ulisse Aldrovandi

Ulisse Aldrovandi

La nascita della Storia Naturale moderna

Copertina libro SessantottoUlisse Aldrovandi è da molti riconosciuto come il padre della Storia Naturale moderna. Nato a Bologna nel 1522, ottenne nel 1560 la titolarità della prima cattedra di Scienze Naturali dello Studio bolognese. Fu il fondatore dell’Orto Botanico e diede vita a una collezione di reperti naturali importantissima. Il percorso si svolgerà su due sedi che lo ricordano.

 


Il Museo di Palazzo Poggi in un’ampia sala conserva il “teatro di natura” di Ulisse Aldrovandi; così venne definita la collezione di naturalia che lo studioso raccolse presso la sua abitazione e che ancora stupisce i visitatori per i suoi esemplari di coccodrilli, pesci palla e serpenti. Aldrovandi è ricordato anche per la sua celebre opera a stampa “Storia Naturale”: attraverso le tavolette xilografiche esposte è possibile ripercorrere il lavoro di pittori, disegnatori e incisori che realizzarono questo straordinario lavoro librario, nato per la divulgazione di tutte le conoscenze del mondo naturale.


 

L’Orto Botanico di Bologna venne fondato da Ulisse Aldrovandi nel 1568 all’interno del Palazzo Pubblico della città. Ben presto lo spazio risultò troppo piccolo e l’Orto subì diversi spostamenti fino all’attuale sede in via Irnerio. A ricordo del suo fondatore, è stato creato un nuovo Orto dei Semplici, così erano chiamati i primi giardini botanici, che riprende la pianta e rievoca lo spirito dell’orto aldrovandiano.


Sedi coinvolte:

Museo di Palazzo Poggi, via Zamboni 33, Bologna

Orto Botanico, via Irnerio 42, Bologna